Madonna di Burges

La Statua della Madonna di Burges che avete davanti ai vostri occhi è stata utilizzata nel film record di incassi Monuments Man del 2014, diretto ed interpretato da George Clooney e con un cast stellare: Matt Damon, Bill Murray, Cate Blanchett e John Goodman solo per citarne alcuni.

Trama del film: Durante la Seconda guerra mondiale, a Gand, in Belgio, alcuni religiosi stanno tentando di portare in salvo opere dalla presa dei nazisti. Lo studioso d'arte Frank Stokes convince il Presidente degli Stati Uniti d'America a permettergli di radunare un piccolo gruppo di curatori di musei, architetti ed esperti d'arte per arruolarli nell'esercito allo scopo di ritrovare le opere d'arte storiche trafugate da Adolf Hitler nei paesi europei invasi. 

I monuments man dopo molte avventure ritroveranno le opere trafugate e tra queste anche la Madonna di Michelangelo conservata nella chiesa di Burges. A guerra finita, l'amministrazione statunitense provvede a catalogare tutte le opere ritrovate e a restituirle ai rispettivi luoghi di appartenenza. I Monuments Men concludono quindi la loro avventura, tornando in patria dalle loro famiglie e alla vita civile. Stokes, trent'anni dopo gli eventi, torna accompagnato da un nipotino ad ammirare la Madonna col Bambino in Belgio, ripensando ai suoi vecchi amici che sono morti per salvare quegli storici capolavori.

 

Descrizione della scultura: La scultura è stata realizzata da Adriano Deangelis nel 2013 su richiesta di xxxx, La scultura alta xx cm è realizzata in vetroresina da caldo in xxx

 

 

 

Tickets Roma World